Messagi e Visioni Celesti: Prima Parte

Estratti dei Messaggi 1973

Le Apparizioni della Santissima Vergine a Veronica Lueken

10 FEBBRAIO 1973

ANNUNCIO DI UN "GRANDE CALDO"

L'AVVERTIMENTO

San MICHELE annunciò la visita della Madre di Dio con queste parole:

« Ascoltate bene le parole della Grande Regina del Cielo. Eseguite le sue istruzioni, altrimenti subirete il castigo che merita questa vostra generazione ingrata. »


Poi la Santa Vergine, apparsa con in mano un grosso Cuore sanguinante, disse:

« Ecco il Cuore di mio Figlio straziato dalle offese degli uomini! La mia mano è stanca di trattenere le tenebre. Io ho percorso il mondo intero supplicando che si facesse riparazione . I miei richiami sono caduti in orecchi che non vogliono intendere, perché molti si sono lasciati accecare dai piaceri e dalla ricerca delle ricchezze terrene.


Penitenza, riparazione, sacrificio ho chiesto ed ho pianto... Io ho scelto di restare sulla terra come Mediatrice tra Dio e l'uomo.


Le nostre lacrime sono per i giovani, vittime del cattivo esempio dei piú grandi.


Errore e menzogna sono sulla terra! Molti si perdono perché la società è basata sull'umanesimo, sul modernismo e sut satanismo.


L'accecamento del cuore e l'orgoglio dell'intelligenza hanno posto molti sacerdoti sul cammino della dannazione. Il loro esempio trascinerà molti verso il male. Ma anche essi possono salvarsi se si allontanano dalle abitudini mondane e ritornano alla preghiera, cacciando dai loro corgi i dernoni che vi sono entrati.


L'uomo deve smettere di fare ragionamenti per scusare i suoi peccati, perché peccato significa dannazione Non vi sarà scusa.


Come sono pazzi quelli che scelgono il "cammino facile", il cammino che conduce alle tenebre. Com'è triste vedere scambiare una vita di bellezza nel Regno con il tormento della dannazione nell'inferno con Lucifero.


Vi chiedete ancora perché vi ammoniamo, figli miei? Per prepararvi a ciò che vi attende. Il mondo sarà purificato dalla prova!


Vi saranno numerosi avvertimenti prima del castigo
.

Il castigo e la purificazione saranno estesi a due parti del mondo. »


Dicendo ciò, la Vergine fece vedere a Veronica un grosso globo terrestre e, indicando con un dito 1'ASIA e 1'AFRICA (l'Egitto), disse: « Ci sarà una guerra terribile. Molte nazioni periranno. Molte anime non preparate si perderanno. «


Poi la Santa Vergine indicò al di là del globo: vi era una grossa SFERA (con una coda simile ad una striscia di fuoco) che attraversava velocemente il cielo, dirigendosi verso la terra e producendo un grande CALORE. Vi erano città in fiamme, gente che correva e cadeva. L'aria era pesante e spessa e mancava di ossigeno. La Sfera girava e rigirava velocemente nel cielo rovesciando grosse particelle di polvere (Veronica soffocava). Le onde del mare si sollevavano molto in alto, ricadendo sulla terraferma, su New York. La Santa Vergine disse:

« L'uomo sarà sottoposto ad una purificazio, senza precedenti. Tutti coloro che sono di spirito buono non avranno da temere perché tutto questo è nel piano del Padre. L'uomo ha fatto venire piú presto ciò che doveva arrivare piú tardi. »


Apparve quindi Santa Teresa che indirizzò questo messaggio alle Sorelle del suo Ordine:

« Sorelle mie, è necessario aprire i vostri cuori allo Spirito Santo. Molte anime sono ora sul cammino dell'inferno. Noi piangiamo per queste anime che sono perse per il Regno.


Satana è entrato nelle case delle mie sorelle (i conventi).

E' necessario dare un energico esempio di disciplina e di purezza. »


A queste parole fecero seguito quelle di Santa Caterina Labouré:

« Quante volte la Regina del Cielo dovrà versare lacrime su un mondo che Le gira le spalle? Pesante è la mano che si abbatterà sul mondo! Siamo estremamente desolati, nel Cielo nel vedere il grande numero delle nostre sorelle che, per con formismo, seguono il cammino che conduce all'abisso.


Quanto tempo dura l'eternità, sorelle mie? Essa dura sempre! Non vedete che vi sono stati dati falsi esempi per condurvi nelle tenebre? Aprite i vostri cuori allo Spirito Santo! Accettate i Sacramentali che vi sono stati dati dal Signore Dio Sovrano del Cielo, e dalla Regina del Cielo. Portateli addosso non lasciate ai demoni impossessarsi di voi. Noi combattiamc per strappare a Lucifero le anime! »


La Santa Vergine spiegò poi a Veronica che una grande illusione si diffonde tra gli uomini. Si insegna loro che, qualunque sia la gravità delle offese verso Dio, non andranno in inferna né in purgatorio, perché Dio è tutto amore. Sí, Dio è tutto amore, ma ha dato all'uomo una volontà libera. Questi può liberamente scegliere Lucifero o il Regno del suo Dio. Molti uomlni hanno ora scelto di seguire Lucifero. Queste anime possono ancora essere salvate dai sacrifici e dalle preghiere dei cuori generosi.


La Santa Vergine aggiunse:

« Non lasciatevi ingannare, figli miei, dall'astuzia di Satana, che vuole togliervi l'idea dell'esistenza dell'inferno e di un luogo di purificazione, il purgatorio. Questi luoghi esistono. L'inferno esiste dal tempo in cui gli Angeli ribelli vi sono stati precipitati; e anche l'uomo vi sarà precipitato se diventerà disubbidiente ed arrogante verso il suo Dio.


Molti bambini saranno tolti dal mondo. Molti contro la volontà del Padre, e molti altri per volontà del Padre. L'uomo espierà le offese contro il suo Dio! »


Gesù, dopo aver benedetto i Sacramentali, disse:

« San Michele deve essere reintrodotto nella Casa di Dio.»

San Roberto Bellarmino aggiunse:

« La battaglia sarà combattuta non solo per la salvezza delle anime, ma per l'esistenza della vera Chiesa di Dio! »


E, alzando il suo libro: un libro rosso con una grande Croce nera sulla copertina, aggiunse:

« Anche questo libro cade in profonde tenebre. Le sue parole non devono essere riscritte per adattarsi all'uomo. Non saranno cambiate le parole di Dio per rovinare l'uomo sulla terra. »


Apparve poi San Benedetto che, indicando un grosso libro che portava nella mano sinistra, avvertí:


« La regola deve essere seguita senza cambiamenti. Ecco cosa è preparato dal Padre per coloro che hanno indurito i loro cuori. »


Veronica vide allora una grande macchia nera estenders: sul mondo ed una grossa Sfera (somigliante ad un sole, ma piccola a causa del la lontananza) che se ne veniva giú attraverso lo spazio.


MESSAGGIO DEL 18 MARZO 1973


La Santissima Vergine disse:

« Il messaggio deve essere dipuso rapidamente sino alle estremità del mondo. Molti nostri avvertimenti non sono ascoltati. Nonostante ciò, il male non potrà trionfare. Il Padre volgerà tutto il male in bene.


I piú potenti assalti di Satana sono contro i giovani. I gerUtori saranno ritenuti responsabili della caduta dell'anima del loro figli. Piú sarete vicini alla salvezza, piú Satana combatterà con accanimento, inviando i suoi agenti per scoraggiarvi. Io distribuisco in mezzc a voi tante grazie per fortificarvi nella battaglia che vi attende.


I giorni della grande prova del castigo si avvicinano. Noi riuniamo ora le pecore.


Grande è il nostro dolore nel vedere le abominazioni commesse nella Casa di Dio . Non vi lasciate sviare dall'apparenza ingannatrice!


Il prete, debitamente consacrato e legittimamente ordinato dalle mani sacre di un Vescovo, avrà sempre il potere, conferito.gli da Dio, di portare ai nostri figli sulla terra il Corpo vero, soprannaturale e fisico, di Gesù Cristo. E' il modo con cui l'uomo compie questo mistero che ci affligge. Nella Casa di Dio osserviamo abominazioni e divertimenti!


Non dubitatene, è un fatto certo: quando il prete di Dio (ogni semplice prete) fa discen-dere per voi il Figlio di Dio, non è piú lui che agisce, ma lo Spirito Santo che fa discendere il Figlio di Dio in corpo e spirito, realmente e sicuramente!


Mio Figlio ha posto sulla terra i Suoi rappresentanti. Essi guideranno i fedeli nella verità o risponderanno al Padre per le loro invenzioni ingannatrici, per le abominazioni, per le semiverità e per essere caduti nelle mode ingannatrici del modernismo e dell'umanesimo.


Il cuore della Casa di Dio è la discesa di Mio Figlio sagli altari per mezzo del ministero dei sacerdoti. Non potete negare la validità della Consacrazione. Quando un uomo si è dato da se stesso, quando è stato scelto in mezzo al mondo per essere prete del suo Dio, egli resta prete per la vita!


Dovete prepararvi per la purificazione, che è vicinissima!

Ho viaggiato da un capo all'altro del mondo, versando lacrime in molti luoghi: lacrime di dolore nel vedere il mondo inoltrarsi sempre piú nella oscurità. Ne bisognò molto me no quando il Padre decise di purificare il mondo e scelse Noè per ricominciare.


Tutti coloro che sono di spirito buono devono accogliere i giorni che sopraggiungono con grande speranza. La liberazione verrà con la venuta di mio Figlio!


Un grande flagello si abbatterà sul mondo! Molti bambini morranno in questa purificazione, giovani anime salvate cosí dalla contaminazione di un mondo che si è consegnato a Satana.


Voi avete la grazia della conoscenza della verità, che vi guiderà per strappare i vostri fratelli a Satana. Il vostro esempio deve essere costruttivo.


Nel mondo il peccato è diventato una maniera di vita. I giovani, non temendo le tristi conseguenze del peccato, si sono abituati al loro mondo di divertimenti illeciti. Nulla di religioso nella loro direzione, nulla di religioso nelle loro scuole. La responsabilità della perdizione di queste anime ricadrà sui loro genitori!


Molti del nostro clero si sono lasciati accecare dall'amore delle ricchezze e dei piaceri del mondo. Molti hanno accettato la falsa dottrina di un sacerdote scomparso; ma egli, TEILHARD DE CHARDIN, è nell'inferno! Egli brucia nelle fiamme per la contaminazione che ha diffuso attraversò il mondo. Teilhard de Chardin è nell'inferno!


Siete una generazione perversa e vi attirate la mano dei castigo che non tarderà a colpirvi.


Verrà sulla terra una grande oscurità. L'aria sarà stagnante, senza ossigeno. Non vi sarà luce. Le candele si accenderanno in piccolo numero. Poi il calore diventerd intenso. Sarete avvertiti dell'avvicinarsi del castigo un po' prima. Allora verrà la penitenza, ma troppo tardi, per molti!


Il Padre ha già lanciato la Sfera (1) sulla sua traiettoria verso di voi!



(1) Nel luogo delle apparizioni sono state scattate foto miracolose della cometa con la sua coda.

Figli miei, perché non avete ascoltato le nostre suppliche? Io sono costretta ora ad inchinarmi dinanzi alla volontà del Padre.


Io mi tengo in piedi sulla testa del serpente. Il mio tallone lo schiaccerà, ma non prima che l'uomo e il mondo siano stati purificati.


Io vengo come Mediatrice di tutte le grazie, vostra rappresentante presso il Padre, per mezzo di mio Figlio.


Si avrà una LUCE sulla terra e tutti gioiranno nel combattere la grande battaglia! Sarà una manifestazione miracolosa. Quelli che sono nella luce saranno duramente provati: cammineranno sui passi di mio Figlio. Chi non percorre il cammino della rettitudine , come un vero discepolo di Cristo , non entrerà nel Regno dei Cieli.


Ogni uomo deve fortificare la sua anima immortale. Mio Figlio è solo, tremendamente solo, abbandonato nel suo Tabernacolo, nella sua Casa. Non verrette a manifestargli la vostra compassione e ad alleviargli la solitudine? Non avete alcun amore per il vostro Creatore, per Colui che ha sacrifìcato per voi la sua vita terrena? Non avete alcun amore per Colui che versa ancora il Suo Sangue per voi?


Figli miei, voi che avete la speranza nel cuore, apprendete ora come sarà l'avvenire dopo la purificazione: sarà glorioso, molto piú di quanto la vostra intelligenza possa concepirlo. La soddisfazione perfetta di tutti i puri e santi desideri che l'uomo pud avere sulla terra sarà vostra nel Regno. A questa felicità volete rinunziare in cambio di alcuni brevissimi anni che vi sono concessi suUa terra e che voi sciapate correndo senza scopo alla ricerca dei piaceri del vostro piccolo mondo e delle ricchezze che chiudono il cuore alla verità? Molte anime hanno scelto questo cammino, illudendosi di sopprimere la coscienza data da Dio. »

Subito dopo Veronica ricevette un messaggio segreto, ma ebbe il permesso di dire le parole seguenti:

« Esiste ora nel mondo un gruppo satanico di pianificatori che vogliono una repubblica universale. Il loro piano è quello di eliminare lentamente la vera Chiesa di Dio. Essi lo attuerebbero celermente, se il seggio di Pietro fosse abbandonato nel momento in cui siamo. E' necessario che le preghiere continuino ininterrottamente. I mezzi degli uomini sono d'ora innanzi incapaci di salvarvi, perché l'uomo è in piedi al banco degli imputati e aspetta la sua sentenza davanti al tribunale di Dio.


Se dessi delle date, come chiedi, figlia mia, non vi sarebbe niente di costruttivo. Preparatevi sin da oggi per ciò che vi aspetta. Amate il vostro Dio, onoratelo, seguite il cammino indicato da Lui. Che ciò sia un rinnovamento totale e profondo del vostro cuore.


Tutti coloro che si atteggiano ad "angeli di luce", mentre portano nel loro petto un cuore nero di cattiveria, non sfuggono I agli occhi del Padre: come cattive erbe saranno estirpati dal campo. Non esiste nessuno, né in Cielo né in terra, che sia al di sopra del vostro Creatore. L'uomo nella sua arroganza va incontro alla sorte degli angeli ribelli.


Liberate le scuole cattoliche dalla sporcizia e dall'abominazione, che sono entrate sotto forma di stampe, e reinstallate in esse la verità. Tutti i preti che non accettano la verità e che non seguono la loro vocazione, onorandosi di essere uomini di Dio, subiranno la sorte degli angeli decaduti.


Confusione ed inganno: tale è il lavoro di Satana!

Vi è stata data la verità e in essa sarete guidati, se rimarrete presso mio Figlio. Piú che mai nella storia passata, noi permettiamo una abbondanza di manifestazioni carismatiche: è un mezzo per combattere le armate di Satana.


Voglio che si sappia che anch'Io sono vissuta sulla terra con corpo umano. Il Padre aveva cosí disposto da tutta l'eternità, nel suo piano, per ottenere penitenza e redenzione. Io sono arrivata sulla terra Vergine, e da Vergine l'ho lasciata. I particolari della mia vita sulla terra erano stati stabiliti molto tempo prima che io nascessi. Non fui che uno strumento del Padre per la redenzione e la salvezza degli uomini. Quando ebbi compiuta la mia missione sulla terra, con la potenza di Dio, fai trasportata nel Regno per raggiungervi mio Figlio. »


A queste parole della SS. Vergine si accordarono quelle che S. Teresa rivolse, dopo di Lei, alle sue consorelle:

« Quelle suore che scelgono di seguire le mode e i capricci passeggeri del mondo sono delle illuse: molte sono ora sul cammino dell'inferno. Un esempio povero basta per mettere molte anime sul cattivo cammino. I nuovi abiti che portano le religiose sono una abominazione agli occhi del Padre. L'uomo non troverd nella Casa di Dio alcuna forza, finché non ritornerà alle usanze che hanno costituito la sua forza nel passato. Voz sarete giudicati dai vostri frutti e móíti vostri frutti sono marci.


E' il piano di Satana quello di chiudere le porte della Casa del nostro Dio. Egli non raggiungerà il suo scopo, ma in questo combattimento molte anime saranno perse per il Cielo, vittime di Satana! »


A tal proposito San Michele aggiunse:

« Aprite le porte della Chiesa e permettètemi di entrarvi! Riprendetemi come custode della Casa di Dio. La vostra tolleranza di tutto apre le porte ai demoni!


E San Giuseppe continuò:

«Io provo un grande dolore nel vedere la sorte dell'uomo sulla terra e la sorte della famiglia. La famiglia che non prega insieme non resterà unita. La preghiera caccia i demoni dall'abitazione. Perché l'uomo ha scelto di non benedire piú la sua casa con i sacramentali e l'acqua benedetta? Io voglio che i padri di famiglia si destino per compiere il loro dovere. Che facciano uso del bastone e non permettano ai loro figli di sviarsi. Il mondo ha bisogno di fermezza e non vi si trova che rilassamento, tolleranza di tutto e degradazione. L'uomo si è molto allontanato dal cammino del Regno. Non gli resta molto tempo per riprendere il buon cammino. Riunisca intorno a sé la sua famiglia, perché egli è "pater", padre. l vostri figli sono stati indotti in errore da un gran numero di maestri che dovranno risponderne al Padre. Voi dunque, genitori, è necessario che riusciate nel vostro compito.»


Subito dopo Gesù, mostrando nella sua mano un grosso globo con una Croce sopra, scrisse nel Cielo con un dito: "AWERTIMENTO FINALE! PRESTO!". Poi disse:


« I peccati e le abominazioni abbondano. Un pagello si abbatterd su di voi. Siete stati avvertiti. D'ora innanzi ascolterete mia Madre, lasciandovi guidare da Lei. Ciò che compirete ora, prima della devastazione, sarà registrato nel Libro di Vita. Non speculate sulle date, ma sappiate che l'ORA è VICINA. »

FIN