Messagi e Visioni Celesti...

Introduzione a Bayside

Le Apparizioni della Santissima Vergine a Veronica Lueken

La veggente di Bayside, Veronica Lueken, madre di cinque figli, vide improvvisamente cambiare la sua vita quando cominciò a ricevere manifestazioni soprannaturali nei 1968.

Per prima le apparve Santa Teresa, che cominciò a dettarle messaggi spirituali e a prepararla alla prima visita della Santa Vergine, che ebbe luogo il 18 giugno 1970, davanti all'antica Chiesa di S. Roberto Bellarmino a Bayside, nello stato di New York. Il luogo scelto da Nostra Signora per le vigilie di preghiera è il terreno erboso circondante l'albero alzabandiera dinanzi all'antica Chiesa ora adibita a palestra e situata all'angolo tra la 214a e la 56A strada. Nello stesso isolato, dal lato opposto, è costruita la nuova Chiesa di S. Roberto Bellarmino.


Da allora Veronica vede molto spesso la Santa Vergine, Nostro Signore, gli Arcange!i Michele, Gabriele e Raffaele, altri Angeli e Santi.


Veronica non aveva mai avuto il privilegio di alcuna manifestazione del Cielo quando, il 6 giugno l968, mentre recitava il suo Rosario quotidiano dinanzi al Crocifisso della camera da letto, senti un profumo delizioso di rose che colpiva fortemente il suo odorato e di cui non riusciva a capire la provenienza. Questo fenomeno durò per parecchi giorni.


Qualche tempo dopo, il 6 agosto 1968, mentre Veronica cra nella sua camera, le apparve una luce abbagliante e, nello stesso tempo, sentí come un leggero schiaffo sul viso e una voce che le sussurrava parole in onore della Madre di Dio.


Alcuni giorni dopo. Veronica fu svegliata durante la notte da una voce (un suono interiore che colpiva l'intelletto, ma non l'orecchío), che le diceva: a «Veronica, io voglio che tu scriva. Alzati e scrivi quello che ti dirò.» Veronica si alzò spaventata e scrisse cose che non comprendeva. Poi si rimise a letto. Solo piú tardi apprese che la voce che le dettava le parole era anella di Santa Teresa. Per due anni Veronica continuò a scrivere cosí sotto la dettatura di Santa Teresa.


Tutti questi scritti sono stati inviati per posta alle Carmelitane di Lisieux, in Francia, dove Santa Teresa era vissuta durante la sua esistenza terrena. Le Suore hanno esaminato e commentato il manoscritto, che è stato messo in luogo sicuro presso di loro per la posterità.


Al tempo di questi fatti Veronica consultò l'abate Sullivan, della sua parrocchia, perché era fortemente imbarazzata per quello che le succedeva. n Sacerdote l'assicurò che non vi era motivo di turbarsi e che doveva pregare perché il Cielo ha "maniere misteriose" di lavorare. Veronica consultò anche il Cardinale Cushing, con il quale ebbe una lunga corrispondenza. n Cardinale confermò le parole dell'abate Sullivan e celebrò tre Messe, affinché Veronica ricevesse l'aiuto divino.


Mentre Veronica continuava a scrivere sotto la dettatura di Santa Teresa, si veriflcavano altri prodigi, fra i quali l'apparizione della Santa Vergine a una donna, Grazia Pera, vicina di casa di Veronica.


Il 7 aprile 1970 fu promesso a Veronica che la Santa Vergine sarebbe apparsa presso la Chiesa parrocchiale di Bayside il 18 giugno 1970. Veronica aveva allora 50 anni. Tutta una serie di direttive furono trasmesse al clero della Chiesa per preparare la prima visita della Santa Vergine in quel Luogo Sacro.


Quel giorno, 18 giugno 1970, la Santa Vergine, durante l'apparizione, chiese che un centro di riparazione fosse eretto nel luogo dove si trova la vecchia Chiesa. Questo Santuario sarà un luogo di sollievo per le anime, un centro di preghiera per la riconciliazione e la conversione dei peccatori. Grazie saranno date in abbondanza per le conversioni e le guarigioni. "Un'oesi in una terra a1ida" è l'espressione di cui si servi Nostra Signora per deflnire il Santuario che si chiamerà: "Nostra Signora delle Rose, Maria Soccorso delle madri." La Santa Vergine promise inoltre che sarebbe apparsa la vigilia di determinati giorni festivi.


Sin dalla prima apparizione la nostra Madre del Cielo ordinò che i Suoi Messaggi fossero diffusi attraverso il mondo. Durante le veglie di preghiere precedenti i giorni delle apparizioni, diversi pellegrini, per mezzo di apparecchi fotograflci, utilizzanti il procedimento Polaroid, hanno eseguito "foto miracolose". Alcune corone del Rosario, durante le veglie di preghiere, hanno perso il loro colore naturale per prendere quello dell'oro; fatta veriflcare da esperti, la sostanza in questione è risultata proprio oro. Sono awenute guarigioni e conversioni. Veronica ha una documentazione contenente numerose testimonianze di grazie ottenute ed un paio di stampelle che un giovane ha lasciato al Santuario dopo la sua guarigione.


Le Apparizioni della Santissima Vergine a Bayside si ricollegano a tutte le manifestazioni carismatiche attuali (in Italia, Portogallo, Spagna, Francia, Germania, Venezuela, Messico, Cecoslovacchia, ecc.) che hanno lo scopo ben preciso di avvertire l'umanità dell'imminenza, dei castighi divini.


La storia del mondo è infatti entrata nella sua "fase tragica e decisiva", come la Vergine ha spiegato nei suoi messaggi a Kérizinen: fase di purificazione e di passaggio verso la FINE DEI TEMPI.

Sulla FINE DEI TEMPI la Madonna ha dato direttamente a Conchita Gonzales, a Garabandal, alcune importanti precisazionl: «Noi ci avviciniamo alla Fine dei Tempi; dopo Paolo Vl non vi saranno che due Papi prima della Fine dei Tempi; LA FINE DEI TEMPI NON E' LA FINE DEL MONDO. » (da "Les apparitions de San Sebastian de Garabandal", del "Comité international d'informations et d'etudes hlstoriques", pagina 318).

Già a Garabandal (Spagna), dove era apparsa dal 1961 al 1965, la Santa Vergine aveva chiaramente delineata la successione delle tre tappe della ormai "vicinissima" purificazione del mondo: l'AVVERTIMENTO, il MIRACOLO, il CASTIBO. E a Bayside i Messaggi Celesti confermano sorprendentemente i tre annunci profetici di Garabandal, dando per ciascuno di essi particolari ancora ignorati. L'AVVERTIMENTO segnerd l'inizio di terribili dolori » , ha rivelato la Vergine a Bayside, i1 15 luglio 1973.


L'Avvertimento sarà il primo irupressionante fenomeno destinato a scuotere tutti gli uomini, collettivamente e singoIarmente: sarà, infatti, ESTERIORE (“I'Avvertimento sard VISTO", ha detto la Vergine a Garabandal) ed INTERIORE nello stesso tempo ("I'Avvertimento sarà SENTITO", ha aggiunto la Vergine a Garabandal). Sentiremo la VOCE di Dio nella coscienza di ciascuno di noi.


L'umanità dovrà allora rendersi conto della gravità delle sue offese verso Dio e della necessità di una pronta e vera conversione.


“Il MIRACOLO seguirà senza tardare l'Avvertimento". Sarà il Segno della Onnipotenza e della Misericordia di Dio prima che la Sua Giustizia si abbatta sul mondo mediante "LA GRANDE DISTRUZIONE". E la Santa Vergine lo ha precisato a Bayside il 15 giugno 1974:

« La GRANDE DISTRUZIONE colpird l'umanità in due tempi. Nel primo tempo si avrà la Grande Guerra (la terza guerra mondiale), che porterà via dalla terra un terzo degli uomini; e, poi, la SFERA DELLA REDENZIONE (Ball of Redemption), che ne porterà via un altro terzo. Il CASTIGO, perciò, sarà una enorme sfera di fuoco; e il mondo sarà battezzato nel fuoco. »


Il 14 marzo 1974, La Vergine aveva preannunciato: « E LE TENEBRE verranno prima della Sfera di Redenzione. »


«E la terra diventerà come un deserto. »

(Messaggio di La Salette, Francia, 19 settembre 1846).

« E flnalmente il Mio Cuore Immacolato trionferà e sarà dato al mondo VN TEMPO di PACE.. »

(Messaggio di Fatima, 13 ottobre 1917).

«Allora ci sarà la pace, la riconciliazione di Dio con gli uomini. Questa pace fra gli uomini non durerà a lungo: VENTICINQUE ANNI di abbondanti raccolti faranno loro dimenticare che i peccati sono la causa di tutte le sofferenze che arrivano sulla terra...»

(Messaggio di La Salette, 19 settembre 1846).

Il secondo annuncio dei messaggi di Bayside riguarda la manifestazione dell'ANTICRISTO, successiva alla "grande purificazione", nell'ultimo combattimento della Fine dei Tempi.


Questa rivelazione di Bayside è in totale accordo con le precedenti fatte dalla Vergine a La Salette, il 19 settembre 1846.


L'Apocalisse di Giovanni le conferma entrambe, ed anzi da queste riceve la luce necessaria per una precisa collocazione temporale dell'avvenimento.


I1 Segno preliminare della prossima manifestazione dell'Anticristo è già in atto: l'APOSTASIA. « Già vi è l'Apostasia; la fine non è cosi lontana. », ha detto la Vergine a Bayside il 29 marzo 1975.


E la Scrittura ci avverte:

«Prima verrd l'APOSTASIA e poi si rivelerd l'Uorno del peccato, il figlio della perdizione, 1'avversario che si innalzerà al di sopra di ogni essere chiamato Dio, o che è oggetto di culto, fino ad assidersi nel Tempio di Dio, proclamando se stesso come Dio... Il mìstero dell'iniquità è gid in azione; solamente vi è chi lo trattiene ora, finché non sia tolto di mezzo. E allora si manifesterà l'empio, che il Signore Gesù ucciderà con il sogio della sua bocca e annienterd con lo splendore della Sua Parusia. La venuta dell'empio avverrà nella potenza di Satana con ogni sorta di portenti, di segni e di prodigi menzogneri e con tutte le seduzioni dell'iniquitd per quelli che si perdono, perché non hanno voluto accogliere l'amore della verità per essere salvati.


Per questo Dio manda loro una potenza seduttrice, perché essi credano alla menzogna, adinché vengano condannati tutti coloro che non hanno creduto alla veritd, ma si sono compiaciuti nell'iniquitd. »

(San Paolo, seconda lettera ai Tessalonicesi 2, 3-12).

La Santa Vergine lo ha confermato a Bayside, il 13 aprile 1974, con le seguenti parole: «L'Anticristo sarà il piú grande nel male e porterà álla rovina completa l'umanitd. L'Uomo dell'Inganno, quando si manifesterà, vi metterd Suì cammino della seduzione. Egli cercherd di copiare mio Figlio, dicendo di essere il Messia. Questo falso Messia non deve essere accolto. MIO FIGLIO GESU' E' IL SOLO MESSIA. Egli è gid venuto sulla terra e vi RITORNERA' SCENDENDO DAL CIELO, come vi è asceso, accompagnato da legioni di Angeli e di Santi puriicati nel Sangue dell'Agnello. »


I castighi sopraggiungono. La Santa Vergine piange perammonire l'umanità. n primo castigo profetizzato da Veronic (messaggio dell'aprile 1972 annunciante inondazioni) si è pienamente realizzato con l'uragano Agnese del giugno 1972, un dei peggiori disastri naturali della storia degli Stati Uniti. Si sono poi avute, nell'agosto del 1972, inondazioni nelle Filippine e nella Corea e, nella primavera del 1973, il fiume Mississipi ha ancora maggiormente scatenato la sua furia.


Nella speranza che i preavvertimenti verificatisi scuotano finalmente l'umanità riuscendo ad evitare o rinviare i castigh divini, il Cielo chiede: preghiera, penitenza, riparazione, sacri. ficio, l'uso dei Sacramentali (Medaglia Miracolosa, acqua benedetta, ecc.), la frequenza dei Sacramenti e la recita quotidiana del Rosario. Tale è il Messaggio di Bayside.


Per mezzo di Veronica la Santa Vergine non cessa di avvertirci al fine di trovare ancora anime disposte ad amare Dio e il prossimo con sincerità e a fare sacrifici per la conversione dei peccatori. Se non si otterrà ciò, Dio non tratterrà piú i castighi e lascerà cadere sugli uomini flagelli peggiori di quelli che soffriamo attualmente a causa del divorzio, della droga, dell'infanticidio, delle lotte religiose, della corruzione (crimini, discordie, pornografia) e degli altri mali che funestano la vita dei laici e dei religiosi. E allora i castighi attuali e i disastri che verranno aumenteranno d'intensità sino a che l'umanità non cadrà in ginocchio, riaffermando la supremazia di Dio.


Il Messaggio di Bayside, come tutti quelli delle apparizioni attuali, dimostra l'ortodossia della propria dottrina con la piena sottomissione alla gerarchia ecclesiastica di cui auspica la filiale obbedienza al Vicario di Cristo. Infatti nell'estate del 1972 la Santa Vergine chiese che si facesse un'Ora Santa ogni domenica nel luogo delle apparizioni per le intenzioni del Papa Paolo VI e per tutti i Sacerdoti. Partecipano alle veglie di preghiere persone di tutte le classi sociali e di ogni provenienza che hanno contribuito alla diffusione dei Messaggi in tutte le parti del mondo.


* * *

Veronica, come tutti i veggenti, è vittima di ogni persecuzione. La persecuzione è il segno indispensabile che conferma gli interventi celesti. La gelosia di Satana giunge al culmine quando il Cielo parla direttamente agli uomini. E Dio permette a Satana di far male alle anime privilegiate dalla Sua Misericordia, ma non le abbandona.


Il 29 gennaio 1974, Veronica fu scossa da un immenso dolore. Suo figlio Raimondo, di 16 anni, il beniamino e l'aiuto della madre nell'apostolato, fu ucciso da un ragazzo con un fucile. I Redattori di "Vers Demain", nell'apprendere la triste notizia il giorno successivo, mercoledí 30 gennaio, si meravigliarono nell'udire che, malgrado il suo indicibile dolore, questa povera Veronica, del resto sempre molto provata fisicamente, sarebbe stata presente alla veglia di preghiere annunciata per il venerdí, 1 febbraio. Cosí la sera stabilita, vigilia della festa della Purificazione di Nostra Signora, che, come aveva promesso, sarebbe apparsa quel giorno (come in tutte le vigilie delle feste del Santuario), alle ore 22,15, Veronica si recava coraggiosamente sul posto. Erano presenti circa tremila persone che pregavano con grande fervore all'aperto, malgrado il freddo della notte. Veronica stentava a reggersi in piedi, spossata com'era dai dolori fisici e morali. Era estremamente commovente vederla, secondo la testimonianza dei numerosi pellegrini, accorsi sia dal Canada che dagli Stati Uniti con numerosi autobus.


Veronica, arrivata nel Luogo Sacro, espresse lo strazio del suo cuore materno con queste parole: « Ho perso mio figlio...» Subito dopo cadde in estasi e cominciò a descrivere quello che vedeva e a ripetere le parole del Cielo, le parole di Nostra Signora:

« Figlia mia, conosco la tua grande pena. Tu non paoi comprendere perfettamente le vie del Padre, che ti ama e veglia su di te. Se ricordi bene. Io ti avevo detto, qualche tempo fa, che molti fanciulli sarebbero stati ritirati dal mondo per la santificazione delle loro anime. Conosco la tua angoscia, figlia mia. Ma tu sarai consolata QUANDO VEDRAI TUO FIGLIO ENTRARE NEL REGNO. Ho per te un sepreto che puoi ora rivelare ai miei fzgli prediletti: questa sera Io ho raccolto 1242 preziosi figli di Dio e li ho condotti nel Regno.»


Dopo queste parole della Vergine, Veronica cominciò a descrivere la visione: « Vedo come una porta e delle personz, ma molto trasparenti. Sembrano molto felici. Nostra Si.qnora è in piedi circondata da molti Angeli. Ora vi è una grande luce e una scala discende dal Cielo. E' come una scala di oro massiccio. Tutto ciò è semplicemente molto bello. Queste anime sono cosí felici! Esse invadono il Cielo, si precipitano. Oh! E' il mio figlinolo, che è là!! »


In quel momento Veronica, nel vedere suo figlio (che era morto il martedí precedente, 29 gennaio 1974) slanciarsi verso il Cielo con altre anime, esclamò con gioia: « Oh! Egli vola! Oh! Grazie, Madre! »


Allora la Santa Vergine proseguí: « Tu vedi, figlia mia; lo te l'avevo promesso. Ho grandi ricompense, grandi grazie per te. Le tue prove portano molte spine, ma Io ti do sempre una rosa. L'avrei fatto salire prima, ma volevo che tu vedessi ciò per farti una sorpresa. Continuate le vostre preghiere di riparazione; ne sono necessarie molte. »

* * *

« Figli, il tempo è giunto, il TEMPO DEI CIELI NUOVI E DELLA TERRA NUOVA. Presto verrà a voi IL MIO REGNO, regno di pace e di .qiustizia. Ma prima è necessario che venga LA GRANDE TRIBOLAZIONE. »

(Nostro Signore ad un'anima privilegiata, G.M.A., 20 gennaio 1972).

« UNA TERRA NUOVA E UN NUOVO REGNO. »

(Bayside, visione del 31 dicembre 1973).

« Voi vivete negli ULTIMI TEMPI descritti da Giovanni nell'Apocalisse. »

(La Santa Vergine a Bayside, 6 dicembre 1974).

« Tutte queste cose sono state scritte a nostro avvertimento, per noi che siamo vicini alla FINE DEI TEMPI. »

(San Paolo, prima lettera ai Corinti 10, 11).

* * *

Dopo aver accennato alla veggente, al luogo e allo scopo delle APPARIZIONI DI BAYSIDE, riportiamo una sintesi degli estratti dei messaggi dati nel corso degli anni 1973, 1974 e 1975, nell'ordine cronologico con cui sono stati comunicati a Veronica da Creature Celesti.


Come a Fatima, a Garabandal e in molti altri luoghi delle apparizioni celesti, cosi a Bayside è sempre l'ARCANGELO S. MICHELE che prepara la visita di Nostra Signora.


Raccomandiamo di leggere attentamente questi messaggi, come ha detto la "portavoce" di Gesù in Messico: a Nessuno si allarmi se vedrà scoperte le piaghe vive delle proprie colpe, purché si converta sinceramente a Dio. Ognuno collabori a DIFFONDERE URGENTEMENTE I MESSAGGI. Dio lo ricompenserà! »


MESSAGGIO DI BAYSIDE:

« E' L'ORA DELLA CONVERSIONE DELLE ANIME
O SARA' QUELLA DELLA GIUSTIZLA DI DIO. »
A NOI SCEGLIERE:

LA CONVERSIONE:

Non seguire le mode indecenti inventate da Satana.
Bandire dalle nostre case la televisione.
Vigilare sulla formazione dei nostri figli. Proteggere la loro anima esposta alle insidie di Satana.
Distruggere i cattivi libri e la letteratura pornografica. Trasformare le nostre case in fortezze di pietà.

PREGHIERA - RIPARAZIONE - SACRIFICIO.

OPPURE LA GIUSTIZIA DI DIO:

Guerra atomica. Affermazione del Comunismo con un governo unico per tutto il mondo.

AVVERTIMENTO E CASTIGO INVIATI DA DIO
.

"Legioni dell'inferno sono già scatenate sulla terra."

FIN